Notizie dai media

CELLULE STAMINALI E LIPOTRANSFER - CHIRURGIA E MEDICINA ESTETICA

Stiamo solo assistendo a una vera esplosione di richieste di procedure cosmetiche che utilizzano le nostre cellule staminali. Sebbene i chirurghi evidenzino le testimonianze dei pazienti su cambiamenti visibili e miglioramenti evidenti nell’aspetto della pelle, gli scienziati affermano che non ci sono ancora prove per tali affermazioni. Un piccolo chiarimento segue nell’articolo…

RISULTATI ESTETICI E SICUREZZA DI AQUAMIDE: UNO STUDIO DI 5 ANNI SU 251 PAZIENTI ”- (CHIRURGIA PLASTICA E RICOSTRUTTIVA)

Aquamid come filler dermico permanente è in uso da più di 16 anni. Uno studio di un autore di Aquisgrana, in Germania, è stato recentemente completato e pubblicato sulla rivista Plastic and Reconstructive Surgery. Gli autori hanno cercato di valutare la sicurezza e l’efficacia del materiale (gel di poliacrilammide) in 251 pazienti. I soggetti hanno ricevuto in media 4,3 ml di Aquamid e le aree più comunemente trattate erano le pieghe nasolabiali e le labbra. Essendo uno degli studi più lunghi mai condotti sui filler dermici, lo studio ha mostrato un ottimo effetto estetico e pochi effetti collaterali dopo l’iniezione. Aquamid è consigliato come un’ottima alternativa a quei pazienti che desiderano l’aumento dei tessuti molli (aggiunta di volume).

"CHIRURGIA ESTETICA PI ACCESSIBILE" - WELLNESS & SPA

“Le operazioni estetiche sono sempre più accessibili a una cerchia più ampia di soggetti interessati, sebbene il costo delle procedure chirurgiche sia ambiguo e dipenda da diversi fattori, principalmente dal tipo di intervento chirurgico, nonché dalla reputazione e dall’esperienza dell’operatore, e ovviamente da altro materiale costi inevitabili».

"CULTURA E IDEALI DI BELLEZZA" - WELLNESS & SPA

“Ći Entrando in una nuova era dei panorami di bellezza, sono sempre più richiesti trattamenti che richiedono un brevissimo recupero e il ritorno all’attività quotidiana. Botox e filler dermici vengono introdotti per compensare o enfatizzare il volume di tessuto sul viso o sul corpo al fine di ottenere un aspetto più giovane e fresco. Stanno diventando una delle procedure cosmetiche più popolari disponibili. La velocità con cui i vari preparati vengono introdotti nel mercato della medicina estetica è quasi parallela alla crescita della loro popolarità…”

LA CHIRURGIA ESTETICA DELLE CIGLIA (BLEFAROPLASTICA) PU MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLA VITA”- (FONTE: AAFPRS NEWS BRIEF)

“Le operazioni estetiche sono sempre più accessibili a una cerchia più ampia di soggetti interessati, sebbene il costo delle procedure chirurgiche sia ambiguo e dipenda da diversi fattori, principalmente dal tipo di intervento chirurgico, nonché dalla reputazione e dall’esperienza dell’operatore, e ovviamente da altro materiale costi inevitabili».

“Al recente meeting annuale dell’American Academy of ENT and Head and Neck Surgery, è stato presentato uno studio su un campione di 26 pazienti sottoposti a blefaroplastica della palpebra superiore e inferiore. In questo studio, gli autori hanno utilizzato un questionario sulla qualità della vita, un metodo altamente sensibile per valutare l’impatto della chirurgia (correzione delle palpebre) sulla qualità della vita.

I risultati della ricerca hanno mostrato che la chirurgia delle palpebre ha un impatto positivo sulla qualità della vita, misurato in quasi tutte le parti del questionario. Si sottolinea che la maggior parte dei pazienti si sente significativamente meglio dopo l’operazione. Gli autori affermano che il loro studio è il primo a confermare che l’indice della qualità della vita sta effettivamente salendo al livello che i pazienti si aspettano dalla chirurgia plastica.